Educational Tennis Program for Parkinson®

NEWS

 

Campus con Torneo Tennistico amatoriale a scopo benefico

Grande attesa per il campus con torneo tennistico organizzato a Verbania insieme con Ass. L.T.B. La Traccia Bianca. Dal 20 al 24 novembre 2019
Nei giorni 20, 21 e 22 novembre stage gratuito dedicato alle persone con Parkinson (in fase iniziale e intermedia). Stage che introdurrà le persone Parkinsoniane ad avvicinarsi a quest'attività appositamente studiata per loro, al fine di farle conoscere  le opportunità che questo sport, appositamente adattato, è in grado di offrire per mantenere le facoltà residue e migliorare la qualità di vita oltre che il benessere. Non necessita essere già tennisti.
Stage tenuto da Gianni Zullo ideatore del programma ETP.
Il campus proseguirà con torneo amatoriale aperto a tutti con scopo benefico il sabato 23 e domenica 24 novembre, previa iscrizione da sottoscrivere entro domenica 17 Novembre. 
Il torneo è un "doppio giallo" ovvero le coppie saranno estratte a sorte.
La quota iscrizione per il torneo è di 15 €.  Il sabato sera 23 nov. è' prevista la cena benefica presso il ristorante il Chiostro di Verbania con la quota di 25€.
Info e iscrizioni c/o Ass.L.T.B. La Traccia Bianca  mail: info@asdltb.it    Tel.335 7959990  -  334 5893113
Per eventuali pernottamenti informateci stiamo verificando con alcune strutture della zona.
Seguitici in attesa di potervi presentare anche testimonial d'eccezione nelle fasi del torneo.
DIVERTITEVI CON NOI, GIOCATE, GUARDATE, SOCIALIZZATE 

  • Festa d'Ottobre

Per l'edizione 2019 la polentata con castagnata a Corbiglia di Villarbasse è stata una giornata stupenda.

Una bella giornata, baciata anche da un sole di fine estate, ha unito lo sport e i Villarbassesi, in un connubio che ha premiato l'iniziativa di Ass. Corbiglia Insieme ed ETP Educational Tennis for Parkinson. Già dal mattino i nostri amici tennisti parkinsoniani hanno cominciato gli allenamenti in campo insieme ad i ragazzini presenti. Dopo la pausa "polenta e salsiccia" è stata la volta del coinvolgimento con alcune delle numerose persone presenti, a misurarsi in campo con la racchetta avendo per compagno una persona con disturbo di Parkinson. Un mini torneo che ha avuto come finalità quella della sensibilizzazione nei confronti della malattia di Parkinson e di coinvolgere le numerose persone intervenute, in un connubio dove il Parkinsoniano non è diverso e in campo tra un dritto ed un rovescio, un 30-15, un servizio ed un net il Tennis Educational Tennis Parkinson unisce.

Ha visto protagonisti i Parkinsoniani del gruppo ETP che sono stati accompagnati per tutto il pomeriggio da una gran parte dei partecipanti tra una castagna e l'altra.

For the 2019 edition, the polenta with chestnut in Corbiglia of Villarbasse was a wonderful day. A beautiful day, also kissed by the late summer sun, combined sport and Villarbassesi, in a combination that rewarded the initiative of Association Corbiglia Insieme ed ETP Educational Tennis for Parkinson. Already in the morning, our friends Parkinsonian tennis players began training on the court together with the kids present. After the break "polenta and sausage" it was the turn of involvement with some of the many people present, to compete in the court with the racket having as a companion a person with Parkinson's disorder. A mini-tournament that had as its aim the awareness of Parkinson's disease and to involve the numerous people intervened, in a union where the Parkinsonian is no different and in the court between a forehand and a backhand, a 30-15, a service and a net the Tennis Educational Tennis Parkinson joins.

The protagonists were the Parkinsonians of the ETP group who were accompanied throughout the afternoon by a large part of the participants between one chestnut and the other. 

 Photo courtesy of Michele Lombardi

Uno studio pubblicato dal British Journal of Sports Medicine, condotto su un campione di 80.306 persone adulte Inglesi e Scozzesi dall'Università di Oxford tra il 1994 e il 2008, ha evidenziato che il tennis praticato regolarmente, tra gli sport oggetti dello studio, è quello che ha messo in evidenza una longevità maggiore rispetto ad altri, vedasi...

John McEnroe, ex giocatore di tennis numero uno del mondo, si è unito alla campagna di social media "non-autore" con una dichiarazione scritta che afferma: "So che raggiungeremo un futuro senza il morbo di Parkinson", dalla campagna Unselfie di Michel J Fox Foundation.

Durante incontri con alcuni giovani Parkinsoniani, è emerso un minimo comun denominatore inerente alle cose che essi desiderano. Vivere bene la lunga vita che ancora hanno davanti.....